Annunci di Lavoro
Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Polizze Vita
Polizze vita.it è il portale dedicato alle più importanti tipologie di polizze vita. Descrizione,vantaggi e finalità dei vari contratti per assicurarsi una rendita integrativa o assicurare la tranquillità economica ai nostri cari in caso di decesso
-
Previdenza Complementare
La previdenza complementare è uno strumento utilizzato da molti italiani per crearsi una pensione integrativa attraverso i fondi pensione aperti, chiusi ed i piani pensionistici individuali. Informazioni sulla previdenza integrativa e sulle agevolazioni.
-
Risparmio
RISPARMIO .INFO - il sito che vi guida alla scoperta del mondo degli investimenti. Informazioni sugli organi a tutela dei piccoli risparmiatori e consigli su come investire i propri risparmi.
-
Stipendi
Il sito vi offre informazioni sugli Stipendi Lordi e Netti, sulle Trattenute in Busta Paga, sul Salario Minimo ed i Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro. Il portale contiene inoltre indicazioni sui Livelli di lavoro dei diversi Settori produttivi.
-
Inflazione
L'inflazione è l'aumento generale dei prezzi di beni e servizi ben noto a tutti gli italiani. Il sito vi spiega cos'è, come si calcola il tasso d'inflazione e quale siano i compiti di Istat ed Eurostat.
-
I Vostri Soldi
Poca trasparenza e spesso fiducia mal riposta nelle banche. Come investire i vostri soldi? Suggerimenti per investire senza correre rischi, con la possibilità di disinvestire in fretta e senza rimetterci


Le Pensioni

Quanto Prenderò di Pensione?

"Quale sarà la mia pensione?" è la domanda che si pongono milioni d'italiani, pure giovani, desiderosi di comprendere se potranno godere di una vecchiaia economicamente serena al termine di una vita dedicata al lavoro.

I dubbi si sono fatti più significativi in seguito alla riforma del sistema pensionistico introdotta dalla Legge 335/95, nota ai più come Riforma Dini, dalla quale è scaturito il passaggio dal sistema di calcolo retributivo a quello contributivo.

Il sistema retributivo è tuttora applicato per i lavoratori che alla fine del 1995 avevano maturato almeno 18 anni d'anzianità contributiva ed esso prende come riferimento per il calcolo della pensione gli ultimi stipendi ricevuti. 

Dove

Di conseguenza l'ammontare della pensione d'anzianità viene a dipendere direttamente dalla retribuzione media percepita nel corso della fase finale della carriera, prendendo come base di calcolo un lasso di tempo che va da 5 a 15 anni a seconda dei casi. 

Il sistema contributivo fonda, al contrario, il calcolo della pensione sui contributi effettivamente versati dal lavoratore dipendente o autonomo durante la propria vita lavorativa.

Da ciò consegue che le persone entrate nel mondo del lavoro in tempi recenti, in particolare dal gennaio 1996, si vedranno calcolare la pensione di vecchiaia sulla base del totale dei propri contributi al cui ammontare complessivo viene poi applicato un coefficiente variabile a seconda dell'anzianità lavorativa raggiunta.

Attraverso semplici calcoli si può notare come molti giovani beneficeranno di una pensione inferiore rispetto a quella dei loro genitori e ciò spiega anche il grande interesse attorno alle forme di previdenza integrativa. 

Annunci di Lavoro
lapensione.it

Le pensioni, il sistema contributivo e retributivo, la pensione elargita da INPS e INDAP, le forme di previdenza complementare.
Argomenti

Le Pensioni
Le Pensioni Statali
Le Pensioni Private

V.I.P. Video Italia Production srl - Bologna - P.I. 04322860372 - REA BO 318691